Sede Operativa
Via Faenza, 52
50123 FIRENZE

Tel. 320 9710211
C.F. 94114010484

info@insiemepersanlorenzo.it

A
Home >> Chi siamo



CHI SIAMO

CARICHE SOCIALI

Paola Besutti presidente

Alessandro Savorelli vicepresidente

Anna D'Amico vicepresidente

Sara Lombardi tesoriere

Franca Caiani

Andrea Chegai

Giovanna Corsi

Francesco Dondoli

Loredana Lunetta

Marcello Matteuzzi

Giovanna Ragionieri

Salvatore Romano

Marina Romiti

L’Associazione è un'organizzazione apartitica e senza fini di lucro, regolarmente costituita l’8 marzo 2004 con atto notarile pubblico, da un gruppo di residenti e lavoratori del Quartiere di San Lorenzo, che amano il proprio quartiere e che desiderano contribuire concretamente al durevole rilancio e alla riqualificazione ambientale, culturale, economica e sociale del quartiere di San Lorenzo

L'Associazione ha come finalità principale la tutela civica ed ambientale del quartiere di San Lorenzo e si prefigge di migliorarne le condizioni di vita e di incentivarne gli aspetti economico-sociali, attraverso:

  • il mantenimento ed il miglioramento della vivibilità del quartiere inteso come area omogenea e della sua immagine, anche con proposte ai responsabili delle amministrazioni pubbliche;
  • la promozione ed il coordinamento di iniziative e contatti con enti pubblici e privati, atti a favorire il perseguimento dei propri scopi sociali;
  • l'analisi dei problemi del quartiere tesa ad individuare le soluzioni per il miglioramento della qualità della vita e attraverso la progettazione di tali soluzioni;
  • l'organizzazione e il sostegno culturale per la realizzazione di manifestazioni e di iniziative sociali, culturali, ambientali e di valorizzazione del quartiere;
  • la promozione di iniziative di studio, di dibattito, di socializzazione, volte allo sviluppo del territorio dove interviene e di azioni concernenti gli individui e le categorie sociali, con speciale riguardo al ruolo svolto dalle istituzioni e dalle organizzazioni che con esse collaborano;
  • la promozione, in accordo con gli organi della pubblica amministrazione competenti, di iniziative tese alla salvaguardia dei più deboli, dei disagiati, del degrado, della vivibilità e della qualità della vita.